Andiamo oltre i meme. Ecco chi è Bernie Sanders

Andiamo oltre i meme. Ecco chi è Bernie Sanders

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Bene, ora che il meme di Bernie Sanders ha attirato la vostra attenzione prendetevi del tempo per andare un po' più a fondo e capire chi è e cosa ha fatto.

Bernie è il fautore della nascita di una sinistra socialista americana come non si era mai visto negli Stati Uniti. Ha saputo, senza mai cambiare i propri ideali, coinvolgere milioni di giovani e giovanissimi su idee profondamente socialiste, portandoli sul piano della lotta di classe, in un paese che per decenni l'ha demonizzata.

La crisi finanziaria del 2008, le guerre infinite in Medio Oriente, la fine dell'American Dream e la sempre più grande precarizzazione della vita sono stati una scure sulle vite degli americani che hanno visto le illusioni del libero mercato sciogliersi al cospetto delle centinaia di miliardi regalati alle banche e ai milioni di poveri senza nemmeno il diritto di curarsi.

Sanders non è diventato presidente, il Partito Democratico è fin troppo liberista per permettere ad uno come lui di fare un tale cambiamento radicale. Alle primarie presidenziali lo hanno ostacolato in tutti i modi e fatto in modo che perdesse, ma le buone idee, una volte tastate, i popoli non le dimeticano.

La differenza tra Sanders e Biden è che il primo la sanità la rende gratuita ed Universale, il secondo mantiene le lobby delle assicurazioni sanitarie ma con un transgender come segretario alla sanità.

Come i Repubblicani ma un po' più arcobaleno.

Ecco perchè quell'immagine di Sanders all'inauguration day è significativa. Parla di un'America che ha esultato per la sconfitta di Trump ma non si aspetta assolutamente nulla da Biden e dal vecchio sistema Dem.

Mentre lo show, un po' patetico e kitsch, del giuramento si svolgeva come sempre nelle viscere del paese una sinistra socialista ribolle e tolto Trump può ora organizzarsi ed innalzare uno scontro politico ed ideologico contro un intero sistema che non riesce più a sostenere sé stesso.

Vi consiglio i due testi in foto, scritti ovviamente da Bernie stesso.
Oltre i meme, verso la conoscenza di ciò che ci circonda.

Niccolo' Monti

Niccolo' Monti

29 anni, tecnico informatico, comunista, già segretario nazionale della FGCI e componente della segreteria nazionale del PCI dal 2018 al 2020. Cofondatore dell'Associazione Lazio e Libertà, blogger su Antidilpomatico.it.

Potrebbe anche interessarti

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire di Francesco Erspamer  Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale di Giorgio Cremaschi Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer di Francesco Santoianni Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer

Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer

Per me questa è resistenza di Savino Balzano Per me questa è resistenza

Per me questa è resistenza

Caffè: i prezzi andranno alle stelle di  Leo Essen Caffè: i prezzi andranno alle stelle

Caffè: i prezzi andranno alle stelle

In Cina i salari crescono più del Pil di Pasquale Cicalese In Cina i salari crescono più del Pil

In Cina i salari crescono più del Pil

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

Euro e Unione Europea. Draghi passa alla devozione mistica di Antonio Di Siena Euro e Unione Europea. Draghi passa alla devozione mistica

Euro e Unione Europea. Draghi passa alla devozione mistica

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund di Gilberto Trombetta "Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

I migranti in Libia: “Riportateci a casa” di Michelangelo Severgnini I migranti in Libia: “Riportateci a casa”

I migranti in Libia: “Riportateci a casa”

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti