Tu-160, Tu-95MS e Tu-22M3: i bombardieri più potenti della Russia si addestrano nel lancio di missili (VIDEO)

Tu-160, Tu-95MS e Tu-22M3: i bombardieri più potenti della Russia si addestrano nel lancio di missili (VIDEO)

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Un vettore missilistico strategico russo Tu-160 con un'ala a geometria variabile ha lanciato un missile durante le esercitazioni tattiche di bombardieri pesanti di vario tipo tenuti a poligoni militari nella Repubblica Autonoma di Komi nella Russia nord-occidentale.

 

In precedenza, due Tu-160 volavano dalla costa del Mare di Bering nella regione autonoma di Chukotka, nell'estremo nord-est del paese, alla regione di Saratov, coprendo più di 8.000 chilometri.

 

Durante il viaggio, gli equipaggi dell'aereo hanno effettuato simultaneamente il rifornimento in volo, nonché il lancio di missili contro obiettivi a terra in un campo di prova nella Repubblica di Komi, secondo la catena militare Zvezda.

 

Oltre ai Tu-160, le esercitazioni includevano anche bombardieri strategici Tu-95MS e Tu-22M3 decollati dalle loro basi nelle regioni di Saratov e Kaluga, nella parte europea della Russia.

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi" di Michelangelo Severgnini Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

A cosa serve la proposta di Putin di oggi di Giuseppe Masala A cosa serve la proposta di Putin di oggi

A cosa serve la proposta di Putin di oggi

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti