USA: il Pentagono ritiene che il nuovo elicottero di Biden sia "inaffidabile" in caso di emergenza

USA: il Pentagono ritiene che il nuovo elicottero di Biden sia "inaffidabile" in caso di emergenza

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

L’agenzia statunitense Bloomberg ha ottenuto un rapporto non pubblicato del direttore dei test operativi e della valutazione del Pentagono dove viene affermato che il nuovo elicottero presidenziale non è "operativamente adatto" o sufficientemente affidabile, in particolare in caso di emergenza.

Il rapporto, datato 28 settembre, afferma che l'elicottero presidenziale Sikorsky/Lockheed Martin VH-92 è "operativamente efficace" per i voli di routine da Washington, DC, a Camp David nella contea di Frederick, nel Maryland, alla Joint Base Andrews nella contea di Prince George, Maryland, ma non ancora per "voli operativi di emergenza".

Secondo Bloomberg, il "Mission Communication System (MCS) spesso ritarda le comunicazioni essenziali all'inizio delle missioni di emergenza e non supporta adeguatamente comunicazioni tempestive, continue e sicure”.

Nel rapporto si legge inoltre che l'elicottero "non soddisfa i requisiti di soglia di affidabilità, disponibilità o manutenibilità" stabiliti per il programma.

Il programma di elicotteri VH-92 è destinato a sostituire i vecchi elicotteri VH-3D e VH-60N attualmente in uso. Il produttore Sikorsky prevede di costruire 23 VH-92 al costo di $ 5 miliardi per l'intero programma.

Il rapporto è stato stilato dopo 3 mesi di test delle prestazioni dell'elicottero svolti fino a metà aprile. Jessica Maxwell, una portavoce dell'ufficio test, ha scritto in una e-mail che i test di volo sono stati progettati per rispondere a una domanda: è "efficace e adatto per eseguire il trasporto del presidente, del vicepresidente, dei membri del gabinetto e dei capi di Stato?”. Bloomberg ha reso noto che ha rifiutato di rispondere a qualsiasi tipo di domanda sul perché i risultati dei test siano ancora classificati. 

Il volo ‘inaugurale’ di Biden è per il momento rinviato. E ancora non è dato sapere quando i problemi riportati saranno risolti. Oltre agli elicotteri si segnalano problemi anche per i i nuovi jet Air Force One, a causa di ritardi non saranno consegnati prima del 2025. 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano di Savino Balzano Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato di Pasquale Cicalese Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"... di Antonio Di Siena In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...