Siria e dintorni/Video. Missili fabbricati negli Stati Uniti e un enorme deposito ...

Video. Missili fabbricati negli Stati Uniti e un enorme deposito di armi sequestrato dall'esercito siriano nel sud della Siria

 

Questa settimana le forze armate siriane hanno scoperto un enorme deposito di armi nel sud della Siria mentre attraversavano aree precedentemente controllate dai gruppi armati.

 
Secondo i rapporti, l'esercito siriano ha trovato missili anti-carro, un gran numero di proiettili e mitragliatrici, tra cui quelli di fabbricazione americana, oltre mezzo milione di colpi di calibro variabile e centinaia di chilogrammi di hashish.
 
 

 
 
La fonte ha sottolineato che i sequestri includevano anche "oltre mezzo milione di colpi di mitragliatrici e fucili d'assalto, inclusi proiettili per mitragliatrici di calibro (14,5 mm e 12,7 mm e 23 mm) oltre alle mine anti-carro ", osservando che queste grandi quantità di armi "sono una chiara indicazione del sostegno che i gruppi terroristici hanno ricevuto da paesi che sostengono il terrorismo.
 
Il deposito di armi aveva anche un certo numero di missili TOW fabbricati negli Stati Uniti che erano stati lasciati dai sedicenti "ribelli" dell'Esercito siriano libero (FSA).
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa