Zelensky firma una legge che permette la mobilitazione dei prigionieri

Zelensky firma una legge che permette la mobilitazione dei prigionieri

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Il Presidente ucraino Vladimir Zelensky ha firmato venerdì una legge che consente alle Forze armate del Paese di mobilitare alcune categorie di prigionieri, riporta il sito ufficiale della Verkhovna Rada dell'Ucraina (il Parlamento del Paese). L'iniziativa legislativa entrerà in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione.

La legge prevede la mobilitazione dei detenuti su base volontaria, riferiscono i media locali. La decisione su ciascun individuo sarà presa da un tribunale sulla base dei dati forniti da una commissione medica, dal commissariato militare e dall'unità militare in cui ciascun individuo svolgerà il servizio militare.

Il documento non consente la mobilitazione di prigionieri condannati per omicidio intenzionale di due o più persone, stupro, violenza sessuale, corruzione o crimini contro i fondamenti della sicurezza nazionale.

La scorsa settimana, la Verkhovna Rada ha approvato il disegno di legge con 279 voti a favore, nessun contrario e 11 astensioni, mentre 40 legislatori non hanno votato, informa RT.

Nel frattempo, David Arajamia, presidente della fazione parlamentare 'Servo del Popolo' e membro del Comitato per gli Affari di Sicurezza Nazionale della Verkhovna Rada, ha dichiarato ai giornalisti che tra i 15.000 e i 20.000 prigionieri hanno diritto alla mobilitazione. "Non sappiamo quanti di loro firmeranno il contratto, perché sarà un accordo tra le parti. Prevediamo che, provvisoriamente, si tratterà di qualche migliaio di persone".

Questa settimana, il capo della Direzione principale dell'intelligence del Ministero della Difesa ucraino, Kiril Budanov, ha riconosciuto che le truppe di Kiev si trovano ad affrontare una situazione "critica" sul fronte nord-orientale, dove l'esercito russo sta avanzando nella regione di Kharkov.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse di Clara Statello La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Israele arranca – Salvo Ardizzone di Giacomo Gabellini Israele arranca – Salvo Ardizzone

Israele arranca – Salvo Ardizzone

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO) di Michelangelo Severgnini "L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza di Michele Blanco Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza

Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti