Contadini siriani rifiutano soldi degli USA per unirsi alle bande mercenarie

Contadini siriani rifiutano soldi degli USA per unirsi alle bande mercenarie

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Come riportato dall'agenzia di stampa russa in lingua araba Sputnik, militari di alto rango e soldati statunitensi sono arrivati ??ieri nel villaggio di Tal Dweim nella provincia di Al-Hasaka (nord-est della Siria) per offrire ingenti somme di denaro agli abitanti del villaggio allo scopo di reclutarli.

Citando i residenti della zona, il media russo hanno precisato che un traduttore iracheno ha accompagnato le forze statunitensi per convincere gli abitanti del villaggio e pagarli per andare a lavorare come "mercenari o unirsi a gruppi armati" affiliati agli Stati Uniti.

Tuttavia, i giovani di questo villaggio, che hanno parlato con i militari statunitensi, non hanno prestato attenzione alla loro "offerta generosa" e hanno respinto la richiesta, aggiunge la fonte.

La mossa arriva dopo che la base americana illegale Jarab al-Jir, a circa 25 chilometri dal villaggio di Tal Dweim, è stata bersaglio di un attacco missilistico.

I residenti della zona hanno raccontato che diversi uomini armati non identificati hanno utilizzato terreni agricoli nel villaggio di Tal Dweim per lanciare l'attacco, che ha causato gravi vittime e danni economici all'interno della base.

Washington mantiene truppe in Siria contro la volontà di Damasco e Jarab al-Jir è una delle sue basi illegali nel paese levantino, che è stata istituita nel 2015, dopo la confisca dei terreni agricoli agli abitanti dei villaggi in questa zona, e svolge un importante ruolo nel sostenere le forze di occupazione statunitensi.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia di Giorgio Cremaschi La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

Putin ha preso la decisione di Marinella Mondaini Putin ha preso la decisione

Putin ha preso la decisione

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International... di Savino Balzano Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

La situazione Nato-Russia precipita di Giuseppe Masala La situazione Nato-Russia precipita

La situazione Nato-Russia precipita

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa di Antonio Di Siena Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"... di Gilberto Trombetta Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti