Emergenza sanitaria? I dati aggiornati del livello di saturazione delle terapie intensive

Emergenza sanitaria? I dati aggiornati del livello di saturazione delle terapie intensive

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Anche oggi vi ricordo che non esiste nessuna emergenza (grafici 1 e 2¹) e che le scelte discriminatorie e autoritarie operate dal Governo Draghi sono esclusivamente di natura politica.
 
 
 
L'unica emergenza sanitaria è quella che riguarda i tagli fatti al SSN negli ultimi decenni che ci hanno portati - tra le altre cose - dai 10,6 posti letto per 1.000 abitanti del 1976 ai 3,2 attuali (grafico 3²). La Germania, prima in Europa, ne ha 7,9 (grafico 4²).
 
 
 
 
 
Per quanto riguarda i posti letto di terapia intensiva l’Italia si piazza dietro a Germania, Austria, Belgio, Francia, Svizzera, Ungheria, Inghilterra, Polonia, e Spagna. La Germania ne conta 33,9 ogni 100.000 abitanti, il quadruplo dell’Italia che ne ha 8,6 (grafico 5³).
 
 
 
 
[FONTI

Gilberto Trombetta

Gilberto Trombetta

43 anni, giornalista politico economico e candidato Sindaco di Roma con la lista Riconquistare l'Italia del Fronte Sovranista Italiano

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Marmolada: strage del sistema di Giorgio Cremaschi Marmolada: strage del sistema

Marmolada: strage del sistema

Il Liquidatore entra nella fase finale di Savino Balzano Il Liquidatore entra nella fase finale

Il Liquidatore entra nella fase finale

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti