/ Ex Lady Pesc Ashton lo scrive: l'Iran ha ragione. Non ci si può f...

Ex Lady Pesc Ashton lo scrive: l'Iran ha ragione. Non ci si può fidare degli Stati Uniti

 

 

L’ex capo della diplomazia europea, Lady Pesc, Catherine Ashton in un articolo pubblicato da Perspect ha denunciato le minacce del presidente nordamericano Donald Trump contro il patto nucleare firmato tra l’Iran e il Gruppo 5 +1.

A proposito di quell’accordo, che lei come capo delegazione dell’Unione Europea negoziò per molti anni, la Ashton scrive: “Molto prima che Donald Trump arrivasse al potere negli Stati Uniti, i politici iraniani si preoccupavano che Washington non sostenesse in modo duraturo il suo impegno stipulato nell'accordo nucleare", raggiunto nel 2015 dall'Iran e dal Sestetto.



Poi la Ashton commentando le frequenti minacce del presidente degli Stati Uniti all'accordo nucleare, noto come il piano globale di azione comune (JCPOA), scrive che gli iraniani avevano ragione nel non fidarsi della Governo di Washington.

E poi ha ribadito: "Poiché l'accordo è multilaterale" ed è stato "approvato dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (UNSC), nessuna amministrazione statunitense può minacciare unilateralmente".

 
Qui per leggere tutto l’articolo della Ashton

 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa