FOTO. Raqqa: la lotta dei bambini per tornare a scuola nel mezzo della devastazione provocata dall'ISIS e dai bombardamenti USA

FOTO. Raqqa: la lotta dei bambini per tornare a scuola nel mezzo della devastazione provocata dall'ISIS e dai bombardamenti USA

Poco più di un anno dopo l'espulsione dell'ISIS da Raqqa, questa città settentrionale della Siria conserva ancora l'aspetto di un campo di battaglia pieno di macerie e resti di automobili carbonizzate. Tuttavia, gli studenti locali affrontano l'inverno e vestiti con cappelli, sciarpe e cappotti, frequentano scuole prive di porte e vetri alle finestre. Cercano di recuperare il tempo perso in classe durante gli anni di conflitto che hanno devastato il paese.

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Non interessa più ai media mainstream il destino di Raqqa, la città siriana, nominata dall'ISIS, capitale del suo califfato, devastata,dove ancora sono sotterrati i cadaveri sotto le macerie degli edifici distrutti dai bombardamenti della coalizione guidata dagli USA per "liberarla". L'ISIS prima e gli USA poi hanno ridotto in polvere Raqqa. 

In questa distruzione i bambini siriani non si rassegnano e nonostante le avversità, affrontano il duro inverno con sciarpe, cappotti, in aule prive di porte e finestre, e sono decisi a recuperare gli anni di studio persi durante il conflitto. 

























Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Sciopero generale, Cremaschi: "Meglio tardi che mai, ma non basta" di Giorgio Cremaschi Sciopero generale, Cremaschi: "Meglio tardi che mai, ma non basta"

Sciopero generale, Cremaschi: "Meglio tardi che mai, ma non basta"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"   di Bruno Guigue Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Quando Prodi cerca le cause dell'inflazione... di Pasquale Cicalese Quando Prodi cerca le cause dell'inflazione...

Quando Prodi cerca le cause dell'inflazione...

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo! di Roberto Cursi “L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti