/ Fulvio Scaglione - Biden e la "gente che non sa cos'è il pudore"

Fulvio Scaglione - Biden e la "gente che non sa cos'è il pudore"

 

Nell'autunno del 2014, quand'era vice-presidente degli Stati Uniti in carica, Joe Biden si fece scappare la notizia (peraltro già diffusa dai giornalisti turchi poi epurati proprio per quello scoop) che la Turchia di Erdogan (prego notare: Paese Nato, con base aerea Usa a Incirlik) armava l'Isis.




Era la verità ma non si doveva dire, quindi tutti trattarono Biden da simpatico cazzone, lo scemotto messo là per non fare ombra a Obama. Ora il pensionato Biden dice che la Russia fa questo e quello, intriga anche in Italia (dopo aver fatto eleggere Trump, provocato la Brexit, incitato la Catalogna alla secessione e fatto infeltrire il mio maglione) corrompe e aiuta la Lega e M5S, e tutti lo trattano come se fosse un oracolo.

Ha ragione Battiato, che parla di gente che "non sa cos'è il pudore". In una canzone intitolata, non a caso, "Povera patria".


Fulvio Scaglione
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa