Il Pentagono ha chiesto alla Grecia di sostenere le sanzioni contro la Russia

Il Pentagono ha chiesto alla Grecia di sostenere le sanzioni contro la Russia

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Dopo una riunione con il vice ministro della Difesa americano, Christine Wormuth, il ministro della Difesa greco Panos Kamenos, ha detto ai giornalisti che la questione delle sanzioni contro la Russia è stata oggetto di discussione. Secondo Kamenos, il Pentagono vuole che Atene sostenga le misure restrittive nei confronti di Mosca.
 
"La questione della Russia è stata discussa. Ho spiegato alla Wormuth che, oltre al fatto che la Russia è un nostro alleato e un paese amico, con il quale abbiamo legami indistruttibili e una religione comune, abbiamo anche legami economici. Le perdite per la Grecia a causa delle sanzioni sono di circa 4 miliardi di euro. Ogni anno, provengono dalla Russia 1,5 milioni di turisti. Esportiamo prodotti agricoli. Mi è stato chiesto che la Grecia continui ad appoggiare le sanzioni, in particolare per quanto riguarda la Crimea ", ha detto Kamenos, citato da RIA Novosti . 

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

A cosa serve la proposta di Putin di oggi di Giuseppe Masala A cosa serve la proposta di Putin di oggi

A cosa serve la proposta di Putin di oggi

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti