/ Il Senato degli Stati Uniti approva la risoluzione per mettere fi...

Il Senato degli Stati Uniti approva la risoluzione per mettere fine al sostegno all'Arabia Saudita nell'aggressione allo Yemen

 

Ora la misura deve ricevere l'approvazione dei membri della Camera dei rappresentanti.

Il Senato degli Stati Uniti ieri ha approvato una risoluzione per porre fine al sostegno del proprio paese alla coalizione guidata dall'Arabia Saudita nella guerra di aggressione contro lo Yemen, riferisce la Reuters.
 
La risoluzione propone di porre fine alla partecipazione militare di Washington a questo conflitto armato che non ha l'approvazione speciale del Congresso. I sostenitori della proposta sostengono che le azioni militari nello Yemen contravvengono ai requisiti costituzionali, i quali affermano che non è il presidente ma il Congresso che ha l'autorità di decidere sulla partecipazione del paese a qualsiasi guerra.
 
"Aiutiamo un potere straniero a bombardare i suoi avversari, in qualcosa che è senza dubbio una guerra inconfutabile", ha dichiarato il senatore repubblicano Mike Lee.
 
La misura è stata sostenuta da 54 membri del Senato, mentre 46 hanno votato contro.
Ora l'iniziativa richiederà il sostegno dei membri della Camera dei rappresentanti, in seguito firmata dal presidente Donald Trump ed entrerà in vigore. Tuttavia, la Casa Bianca ha già posto il veto.
 
Fonte: Reuters
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa