In Cina i fondi assicurativi devono investire nell'economia reale e non nella finanza

In Cina i fondi assicurativi devono investire nell'economia reale e non nella finanza

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Oggi non sto molto bene, non lavoro. Mezzora fa mi è venuta una rabbia incontenibile. People's Daily oggi informa che il Premier cinese Li Keqiang varerà una riforma del sistema assicurativo-pensionistico in cui, tra le altre cose, si impedirà ai fondi assicurativi di speculare e di indirizzare il risparmio alle infrastrutture e soprattutto all'urbanizzazione della popolazione cinese.

Da decenni in Italia si cerca di convincere i fondi assicurativi, diversi partecipati dalla stessa Triplice sindacale, di investire nell'economia reale. Inutilmente, tutta finanza e speculazione. Ora la Cina mobilita il risparmio assicurativo per scopi di economia reale. Rivoluzionario? Nient'affatto. L' Italia del dopoguerra basò la sua strategia urbana sul "Piano Casa" di Fanfani che si appoggiava a Ina assicurazioni e alle Tesorerie dell'Inail e dell'Inps. Se la gente non dorme per strada come succede in Usa è grazie a questo. Ancora una volta ribadisco: i cinesi hanno preso spunto anche dal modello italiano. Avevamo tutto. La guerra e lo  scontro sociale forgiarono una generazione di geni, di qualsiasi colore politico. E' stata distrutta. Un giorno ci sarà la Norimberga in Italia.

Un'ultima cosa: la nostra generazione non ha vissuto la guerra, ma la precarietà esistenziale, la disoccupazione, i bassi salari si. Spero che ne esca fuori un Fanfani.

Pasquale Cicalese

Pasquale Cicalese

 

Economista. Ha aperto un canale telegram: pianocontromercato
 
 

Potrebbe anche interessarti

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani di Giacomo Gabellini Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde di Marinella Mondaini La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese   di Bruno Guigue Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare? di Alberto Fazolo Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno di Gilberto Trombetta Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria di Michelangelo Severgnini Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo di Pasquale Cicalese La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

La nuova forma di psicologia del mondo digitale di Damiano Mazzotti La nuova forma di psicologia del mondo digitale

La nuova forma di psicologia del mondo digitale