Siria e dintorni/La Russia smentisce di aver effettuato attacchi aerei contro le s...

La Russia smentisce di aver effettuato attacchi aerei contro le strutture civili a Idlib

 

Il capo del Centro russo per la riconciliazione in Siria, Yuri Borenkov, ha smentito le notizie su presunti attacchi della Forza aerospaziale russa contro installazioni civili nella zona di de escalation aIdlib in Siria


"Le notizie provenienti da diverse fonti di informazione sui presunti attacchi dell'aviazione russa a strutture civili nella zona demilitarizzata di Idlib non corrispondono alla realtà", ha affermato Borenkov.

 
Ha sottolineato che "dall'entrata in vigore del cessate il fuoco, la forza aerospaziale russa non ha effettuato voli di combattimento".
 
In conformità con gli accordi con la Turchia, il cessate il fuoco è stati attivato nella zona smilitarizzata a partire dalle 14:00 dell 9 gennaio.
 
Allo stesso tempo, l'ufficiale russo ha denunciato che gruppi armati illegali sparano contro le posizioni delle truppe siriane a Idlib per provocare.
"Nella notte tra il 14 e il 15 gennaio, tre brigate di 50 combattenti supportate da camion con mitragliatrici di grosso calibro hanno tentato di attaccare le postazioni delle truppe governative", ha riferito Borenkov.
 
Ha aggiunto che le truppe governative hanno arrestato gruppi armati con il fuoco di artiglieria e questi ultimi hanno dovuto ritirarsi.
 
Secondo il generale, in totale l'ultimo giorno ci sono stati 38 attacchi di gruppi armati contro diverse città nei governatorati di Latakia, Aleppo, Idlib e Hama.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa