Newsweek: "E' ora di porre fine alla guerra in Ucraina"

Newsweek: "E' ora di porre fine alla guerra in Ucraina"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



Dal Canale Telegram "Mondo Multipolare"


“È ora di porre fine alla guerra in Ucraina. La mediazione è la risposta migliore”: Newsweek scrive che l'arroganza degli Stati Uniti ha portato l'Ucraina al disastro. La guerra è già stata persa per l'Ucraina e l'unica domanda è quante centinaia di migliaia di ucraini devono morire prima che Kiev accetti la realtà. L'unico modo per fermare il conflitto è ascoltare le richieste della Russia e avviare colloqui di pace.

“Gli Stati Uniti hanno contribuito all'escalation del conflitto in Ucraina mobilitando l'opinione pubblica in patria e in tutto l'Occidente con la narrazione che le motivazioni e le intenzioni della Russia sono prive di fondamento, malvagie e persino genocide. Gli Stati Uniti hanno deciso di aggiungere benzina sul fuoco sotto forma di maggiori finanziamenti, armi, attrezzature e supporto tecnico, senza i quali l'Ucraina sarebbe stata costretta a negoziare, forse anche impedendo una guerra. Molti brillanti e ben informati diplomatici e studiosi hanno lanciato l'allarme sull'arroganza diplomatica degli Stati Uniti, senza alcun risultato.

Oggi, dopo un anno di guerra, si fanno chiare le conseguenze previste da tanti esperti. La situazione strategica, industriale, economica, politica e militare in Ucraina - e in Europa - si sta deteriorando in modo significativo. La situazione in Ucraina è disperata. Le vittorie tattiche dell'Ucraina nell'ultimo anno, per quanto lodevoli, hanno avuto un prezzo terribile. L'Ucraina sta vivendo la continua distruzione delle sue infrastrutture. Un terzo della rete elettrica è fuori servizio. Le immagini satellitari raccontano una storia vera sul costo di questa guerra. Di notte in Ucraina è buio come nel Mar Nero.

Il prossimo anno di conflitto promette di essere molto più devastante per l'Ucraina di quello che abbiamo visto finora. La Russia non darà ascolto a dubbie proposte negoziali basate su richieste che ignorano le questioni che hanno causato la guerra in primo luogo. L'unica via d'uscita è un accordo mediato.

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

Gli "utili idioti" del sistema? di Leonardo Sinigaglia Gli "utili idioti" del sistema?

Gli "utili idioti" del sistema?

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

La Hybris umana e il miraggio della Pace di Giuseppe Masala La Hybris umana e il miraggio della Pace

La Hybris umana e il miraggio della Pace

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Tassare i ricchi di Michele Blanco Tassare i ricchi

Tassare i ricchi

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti