/ "Propaganda senza fondamento": La Russia ha smentito che le trupp...

"Propaganda senza fondamento": La Russia ha smentito che le truppe siriane hanno abbandonato Abu Kamal

 

Un rappresentante militare russo in Siria ha riferito che dal 10 novembre scorso la città di Abu Kamal è sotto il controllo di truppe siriane e dei suoi alleati.


Le forze militari russe in Siria hanno smentito le notizie secondo le quali le truppe siriane fossero fuggite dalla città di Abu Kamal.
 
"Tutte le informazioni diffuse dall'ISIS e dai media stranieri che lo citano, riguardo al presunto abbandono delle truppe siriane della città di Abu Kamal sono propaganda senza base. Da venerdì la città è sotto il controllo delle truppe siriane e dei suoi alleati, ha dichiarato un rappresentante del gruppo anti-terrorista russo nel paese arabo.
 
"Attualmente vengono eseguiti attacchi nei pressi della città e la resistenza ai restanti gruppi terroristici e ai combattenti solitari viene eliminata e le operazioni saranno avviate in un prossimo futuro per mettere in sicurezza l'area", ha aggiunto la fonte militare russa.
 
Abu Kamal, situata vicino al confine siriano con l'Iraq, è una città strategicamente importante ed è stato l'ultimo bastione del gruppo terroristico nella Siria orientale.
 


Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigou ha confermato che l'esercito siriano, con il sostegno delle forze aerospaziali russe, ha liberato, venerdì scorso,  l'ultima grande città sotto il controllo dell'ISIS.
 
Secondo il ministro, "è già iniziato il processo di rimozione delle miniere piantate lasciate dagli estremisti in Abu Kamal, dove una parte dei jihadisti è stata eliminata, mentre altri sono scappati a nord."
 
Fonte: RT
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa