DIFESA E INTELLIGENCE/Russia: una combinazione di caccia Su-35 e Su-57 per sconfiggere ...

Russia: una combinazione di caccia Su-35 e Su-57 per sconfiggere gli F-35 statunitensi

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

 

La Russia ha condotto un esperimento sull'utilizzo di uno “sciame” di caccia Su-35 sotto il controllo del velivolo Su-57 di quinta generazione. A riferirlo è l’agenzia di stampa TASS. 

 

Un esperimento importante che proietta la Russia nelle più moderne tecnologie per quanto riguarda i caccia. Infatti i caccia di sesta generazione avranno questa funzione: comandare uno sciame di altri caccia o droni mandati in avanscoperta. 

 

"L'esperimento è stato condotto in condizioni di combattimento reali, un gruppo di caccia Su-35 è stato coinvolto nello stormo, il ruolo del velivolo del personale di comando è stato svolto dal caccia Su-57", ha rivelato una delle fonti dell’agenzia. 

 

L’uso di uno “sciame” operante in un unico spazio informativo aumenta notevolmente l'efficienza delle missioni di combattimento. L'agenzia ha citato un esperto militare russo, capo redattore della rivista Arsenal of the Fatherland Viktor Murakhovsky, che ha detto che “il lavoro sull'interazione nell'ordine di battaglia difensivo [in uno stormo] è importante.

 

In futuro, le informazioni provenienti da tutti i sensori degli aerei, così come dai sistemi di difesa aerea, dai satelliti, dalle apparecchiature a terra dovrebbero entrare in un'unica operazione che creerà un unico campo di informazioni per terra, aria e spazio". Ha aggiunto che con il supporto dell'intelligenza artificiale, avverrà la distribuzione del lavoro di combattimento anche per l'aviazione.

 

Per l'esperimento, le informazioni vengono scambiate tra i caccia in tempo reale: il sistema di controllo delle informazioni di ciascun velivolo elabora automaticamente i dati dai propri sensori e dai sensori di altri velivoli fornendo un'immagine completa dello spazio di battaglia. L'aereo di comando e controllo guida quindi il corso della battaglia.

 

Come riportato in precedenza da EurAsian Times, il caccia SU-57 è progettato per avere supercruise, supermaneuverability, stealth e avionica avanzata per superare gli aerei da combattimento della generazione precedente, nonché le difese terrestri e navali.

 

L'anno scorso, la Russia ha schierato coppie di SU-57 in Siria per azioni che sosteneva fossero prove di combattimento. 

 

La Russia ha due basi militari in Siria e una consistente presenza militare dove spesso conduce esperimenti dal vivo. Inoltre, gli aerei da ricognizione e da caccia stranieri volano comunemente nello spazio aereo siriano o nelle vicinanze, fornendo "aerei bersaglio" per un esperimento di sciame.

 

Le fonti citate da TASS non hanno specificato il luogo e la data dell'esperimento. L’articolo inoltre non è riuscito a descrivere il significato di "condizioni di combattimento reali". Murakhovsky ha anche affermato che gli Stati Uniti stanno svolgendo un lavoro simile per la loro linea di caccia F-35.

 

Tuttavia, ha aggiunto che né la Russia né gli Stati Uniti sono stati in grado di sviluppare un tale sistema di informazione unico che controllerebbe tutti i tipi di truppe "a causa delle difficoltà nel creare un unico formato di dati per diversi tipi e rami delle forze armate".

 

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa