Spariti tre nomi "misteriosamente" dal rapporto CIA sull'omicidio Khashoggi

Spariti tre nomi "misteriosamente" dal rapporto CIA sull'omicidio Khashoggi

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

 

Poco dopo che l'intelligence statunitense ha pubblicato venerdì scorso il suo rapporto sui presunti responsabili della morte del giornalista saudita Jamal Khashoggi, il documento è stato ritirato senza spiegazioni e sostituito da un altro che non includeva i nomi di tre presunti complici menzionati nella versione precedente, riferisce la CNN.

Mentre il primo collegamento al rapporto dell'Ufficio del Direttore dell'intelligence nazionale (ODNI) non è più operativo, la seconda versione del documento non include tre degli uomini inizialmente individuati per "partecipazione, ordine o complici o responsabile della morte di Jamal Khashoggi ".

La rete spiega che il primo dei tre nomi rimossi è quello di Abdulla Mohammed Alhoeriny, che non era stato precedentemente associato alla morte di Khashoggi e che, secondo una persona che ha familiarità con i meccanismi interni dell'intelligence saudita, è il fratello del generale Abdulaziz bin Mohammed al Howraini , il ministro incaricato della potente Presidenza per la sicurezza di Stato dell'Arabia Saudita, che sovrintende alle molteplici agenzie di intelligence e antiterrorismo del paese.

Alhoeriny compare nei rapporti sauditi come vice capo della sicurezza statale per l'antiterrorismo.

Gli altri due uomini nominati nella prima versione del rapporto dell'intelligence sono Yasir Khalid Alsalem e Ibrahim al Salim, senza dettagli su chi siano.

"Abbiamo messo un documento rivisto sul sito web perché l'originale conteneva erroneamente tre nomi che non avrebbero dovuto essere inclusi", ha spiegato alla CNN un portavoce dell'ODNI, rifiutandosi di chiarire perché erano originariamente nella lista e quali possibili ruoli queste persone potrebbero aver giocato l'omicidio.

I tre uomini rimossi non sono tra le 18 persone che sono state sanzionate dagli Stati Uniti per l'omicidio Khashoggi e che sono elencate nel rapporto rivisto, il cui nome file sul sito web dell'ODNI include "v2", indicando che si tratta di una seconda versione.

 

Potrebbe anche interessarti

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA di Giorgio Cremaschi 80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci di Francesco Santoianni I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci

I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci

Uscire dal lockdown delle menti Uscire dal lockdown delle menti

Uscire dal lockdown delle menti

Chi uccide veramente la cultura (da 30 anni) di Giuseppe Masala Chi uccide veramente la cultura (da 30 anni)

Chi uccide veramente la cultura (da 30 anni)

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti