"Stop sanzioni alla Siria!". Presidio a Roma, 18 marzo, ore 16, Largo Agnesi

"Stop sanzioni alla Siria!". Presidio a Roma, 18 marzo, ore 16, Largo Agnesi

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Riceviamo e pubblichiamo

Sabato 18 marzo a Roma ore 16-1830, largo Gaetana Agnesi (vicino al Colosseo) presidio contro le sanzioni alla Siria, nel quadro della campagna internazionale End the Siege, avviata (o meglio riavviata) dopo il terremoto del 6 febbraio.

https://twitter.com/endthesiege2023

Inoltre, si ricorda il ventesimo anniversario dell'invasione dell'Iraq; e come spiega il volantino in allegato, la Siria e l'Iraq sono tuttora parzialmente occupati dagli Usa.  

Qui sotto, link a materiali recenti riguardanti gli impatti delle sanzioni. 

In allegato, locandina e volantino

Interveniamo numerosi!

Materiale in italiano

https://oraprosiria.blogspot.com/2023/02/appello-pressante-dalle-trappiste.html

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-appello_dellunione_nazionale_studenti_siriani_basta_assedio_e_sanzioni_immorali_delloccidente/24790_48851/

https://www.proterrasancta.org/it/sanzioni-e-aiuti-umanitari-in-siria-un-equilibrio-complesso/

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-leconomista_dergham_perch_la_temporanea_sospensione_delle_sanzioni_usa_alla_siria__solo_propaganda/8_48738/

Materiale in inglese

RAPPORTI DI FINE 2022

https://www.ohchr.org/en/node/104160 

novembre 2022 UN expert calls for lifting of long-lasting unilateral sanctions ‘suffocating’ Syrian people Novembre 2022, la raporteur sulla Siria

https://www.ohchr.org/en/node/104258

novembre 2022 Vari esperti UN Humanitarian exemptions in unilateral sanctions regimes ineffective and inefficient: UN experts

DOPO IL TERREMOTO

https://www.ohchr.org/en/statements/2023/02/genuine-solidarity-earthquake-survivors-calls-lifting-sanction-induced Genuine solidarity with earthquake survivors calls for lifting of sanction-induced restrictions: UN experts

Il 10 febbraio un gruppo di special rapporteurs nominati dall'Onu fa un appello per togliere le sanzioni, precisando che l'esenzione per sei mesi prevista dagli Usa (vedi sotto) non basta.

https://www.theguardian.com/world/2023/feb/10/us-syria-sanctions-exemption-earthquake-relief

Oltretutto questa sospensione Usa delle sanzioni non sembra funzionare, e vedi il caso Western Union 

https://un.worldea.org/report-assessing-the-impact-of-sanctions-on-humanitarian-work/ Report: Assessing The Impact Of Sanctions On Humanitarian Work rapporto reso noto il 10 marzo 2023 di organizzazioni umanitarie appunto sull'impatto delle sanzioni unilaterali sul loro lavoro

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Strage di Suviana e la logica del capitalismo di Paolo Desogus Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Strage di Suviana e la logica del capitalismo

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

La tigre di carta è nuda di Clara Statello La tigre di carta è nuda

La tigre di carta è nuda

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Lenin, un patriota russo di Leonardo Sinigaglia Lenin, un patriota russo

Lenin, un patriota russo

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni) di Giuseppe Giannini Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

Libia. 10 anni senza elezioni di Michelangelo Severgnini Libia. 10 anni senza elezioni

Libia. 10 anni senza elezioni

Il salto tecnologico della Cina e il QE (di guerra) di Draghi di Pasquale Cicalese Il salto tecnologico della Cina e il QE (di guerra) di Draghi

Il salto tecnologico della Cina e il QE (di guerra) di Draghi

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar di Paolo Arigotti Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS di Michele Blanco DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS

DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti