Volontario di Casa Pound in Ucraina: crolla tutta la propaganda filo Nato

Volontario di Casa Pound in Ucraina: crolla tutta la propaganda filo Nato

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Con la liberazione dell'Azovstal e Mariupol denazificata che torna alla normalità dopo 8 anni di giogo fascista, crollano tutti i castelli di carta di menzogne dei media filo Nato italiani.

 

Con i tatuaggi nazisti dei prigionieri di guerra Azov crollano in un colpo solo le tonnellate di fake news che hanno cercato di coprire se non arrivare alla'pologia vera e propria del nazismo ucraino.

 

 

Con la liberazione dell'Azovstal emerge come la posizione del Pd e dei vari Mentana o Gramellini è la stessa dei fascisti italiani che, giustamente, sostengono i loro camerati ucraini. 

Striscione a Roma di Casa Pound di sostegno ai nazisti ucraini


Un canale telegram di nazisti ucraini, ripreso anche dal giornalista De Biase su Twitter, mostra al mondo la presenza di un volontario fascista italiano tra le loro file.

 

 

Chissà cosa dovranno inventarsi ora i vari esponenti del Pd o i vari poveri giornalisti al soldo della Nato per continuare ad attaccare il fascismo di Casapound e sostenere l'alleato (di entrambi) nazismo ucraino...

 



I CRIMINI DI GUERRA DELLA GIUNTA DI KIEV
DI ENRICO VIGNA (ZAMBON)
 
 

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Marmolada: strage del sistema di Giorgio Cremaschi Marmolada: strage del sistema

Marmolada: strage del sistema

Ecco chi pagherà (veramente) la ricostruzione dell'Ucraina di Marinella Mondaini Ecco chi pagherà (veramente) la ricostruzione dell'Ucraina

Ecco chi pagherà (veramente) la ricostruzione dell'Ucraina

Il Liquidatore entra nella fase finale di Savino Balzano Il Liquidatore entra nella fase finale

Il Liquidatore entra nella fase finale

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti