Bloomberg: Con Tesla, il bitcoin potrebbe diventare una vera valuta alternativa

Bloomberg: Con Tesla, il bitcoin potrebbe diventare una vera valuta alternativa

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

L' investimento di 1,5 miliardi di dollari della società americana Tesla in bitcoin potrebbe segnare l'inizio della sua conversione in uno strumento di trading diffuso, secondo quanto prevede Bloomberg.

Il principale difetto della criptovaluta, rispetto al denaro fiat o fiat, è la sua elevata volatilità. Poiché il suo valore può facilmente perdere o guadagnare il 10% in un solo giorno, i prezzi dei bitcoin dovrebbero fluttuare in base al suo tasso di cambio corrente, rendendolo poco pratico come mezzo di pagamento quotidiano.

In effetti, è improbabile che un'eventuale decisione di Tesla di iniziare a vendere le sue auto su Bitcoin possa da sola cambiare la situazione. Ma se altri partecipanti al mercato vengono coinvolti, potrebbero essere creati derivati ??più stabili della criptovaluta, riducendo gli effetti negativi della sua volatilità.

 

LEGGI: Piano contro Mercato. Per un salario sociale di classe di Pasquale Cicalese

 

 

Tuttavia, l'imprenditrice londinese Eleesa Dadiani, specializzata in valute digitali, considera la decisione di Tesla e del suo CEO Elon Musk, invece, stranamente in ritardo.

"Sono sorpresa che gli ci sia voluto così tanto tempo per farlo. Ha il potere di influenzare i mercati, e quest'uomo è la chiave per la diffusione delle criptovalute", ha spiegato Dadiani all'agenzia.

L'imprenditrice ha indicato che la trasformazione del bitcoin in un mezzo di pagamento stabile rappresenta una grande sfida per il mercato. "Ci sono molte parti sciolte da coordinare. Mi chiedo se questo sia solo un problema di marketing", ha avvertito.

L'investimento di Tesla ha alimentato una nuova ondata di crescita dei bitcoin. Di conseguenza, ieri la criptovaluta ha battuto un nuovo record storico, superando brevemente i $ 48.000. Ora è a circa $ 47.300, secondo il portale Coindesk.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Sciopero generale, Cremaschi: "Meglio tardi che mai, ma non basta" di Giorgio Cremaschi Sciopero generale, Cremaschi: "Meglio tardi che mai, ma non basta"

Sciopero generale, Cremaschi: "Meglio tardi che mai, ma non basta"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"   di Bruno Guigue Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Quando Prodi cerca le cause dell'inflazione... di Pasquale Cicalese Quando Prodi cerca le cause dell'inflazione...

Quando Prodi cerca le cause dell'inflazione...

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo! di Roberto Cursi “L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti