/ Ex portavoce di Napolitano chiede "più fondi all'Ue contro le fak...

Ex portavoce di Napolitano chiede "più fondi all'Ue contro le fake news"

 

Ce lo chiede l’Europa. E ce lo chiede anche Maurizio Caprara del Corriere della Sera che, dopo essere stato, per anni, portavoce di Napolitano, ora – comprensibilmente - si preoccupa delle “nostre vulnerabilità psico-informativo-politiche”.

Sfruttate da chi?





Ma, è ovvio: sfruttate da Putin tramite le sue diaboliche fake news destinate a scardinare il nostro sistema democratico. Bufala già smentita dai direttori dei nostri Servizi di Sicurezza (Aisi ed Aise) in audizione al COPASIR ma oggi ripresa da Caprara in una intervista alla deputata lettone del Partito popolare Sandra Kalniete. La quale propone di DECUPLICARE i fondi che l’Unione Euroea sta già spendendo per pagare giornalisti mazzettari impegnati nella crociata contro Putin e le sue fake news.

Come segnalavamo in questo video.



Francesco Santoianni
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa