/ "Un'aggressione al Libano porterā all'inferno il regime israelian...

"Un'aggressione al Libano porterā all'inferno il regime israeliano"

 

Qualsiasi nuova aggressione israeliana contro il Libano o Hezbollah condurrā il regime di Tel Aviv all'inferno, ha avvertito il parlamentare libanese Nawaf al-Mousawi.


Intervistato dal quotidiano arabo Alquds Alarabi, con sede a Londra, il parlamentare libanese Nawaf Al-Musawi, del Blocco 'Fedeltà alla Resistenza', ha avvertito che la minaccia di un intervento militare israeliano in Libano è chiaro, ma ha precisato che la decisione costerà molto ad Israele. "Queste minacce esistono e le ascoltiamo permanentemente, ma il nemico sionista sa che il costo dell'aggressione contro il Libano non è lo stesso di prima.
 
L'avversario è consapevole che, con un'azione del genere, rischierà la sua intera vita politica e porterà l'inferno all'entità sionista", ha avvertito il legislatore libanese.

 
Essendo il bersaglio di attacchi e minacce provenienti da Israele, ha aggiunto il parlamentare, il Movimento di Resistenza Islamica in Libano (Hezbollah) è sempre "stato preparato" per difendere il paese, e quindi, "ha aumentato le sue capacità di difesa , in quantità e qualità ", per poter affrontare il nemico.
 
Fonte: Alquds Alarabi - FOTO Reuters
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa