Usa e Regno Unito aiuteranno l'Australia a costruire sottomarini nucleari contro la Cina

Usa e Regno Unito aiuteranno l'Australia a costruire sottomarini nucleari contro la Cina

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, il primo ministro britannico Boris Johnson e il suo omologo australiano Scott Morrison hanno annunciato oggi la formazione di una nuova alleanza di cooperazione per la sicurezza e la difesa per l'Indo-Pacifico.

La cooperazione trilaterale, che si chiamerà AUKUS, prevede che gli Usa aiutino l'Australia con le tecnologie necessarie per dotarsi di sottomarini a propulsione nucleare, sostenendo la "stabilità" nella regione in cui la Cina sta aumentando la propria influenza e capacità militari.

"Riconosciamo tutti l'imperativo di garantire pace e stabilità a lungo termine nell'Indo-Pacifico", ha spiegato Biden dalla Casa Bianca in un incontro da remoto con i suoi omologhi.

Da parte sua, Morrison ha assicurato, con quale faccia tosta, che l'Australia continuerà a rispettare tutti i suoi obblighi di non proliferazione nucleare e non possiederà armi nucleari . I sottomarini in questione saranno costruiti ad Adelaide in stretta collaborazione con Stati Uniti e Regno Unito, ha aggiunto.

Il post Afghanistan per Washington è cominciato anche prima del previsto.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire di Francesco Erspamer  Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale di Giorgio Cremaschi Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Covid 19: la situazione in Russia di Marinella Mondaini Covid 19: la situazione in Russia

Covid 19: la situazione in Russia

Per me questa è resistenza di Savino Balzano Per me questa è resistenza

Per me questa è resistenza

Caffè: i prezzi andranno alle stelle di  Leo Essen Caffè: i prezzi andranno alle stelle

Caffè: i prezzi andranno alle stelle

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

Camilla e la città di Omelas di Antonio Di Siena Camilla e la città di Omelas

Camilla e la città di Omelas

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund di Gilberto Trombetta "Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

I migranti in Libia: “Riportateci a casa” di Michelangelo Severgnini I migranti in Libia: “Riportateci a casa”

I migranti in Libia: “Riportateci a casa”

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti