Il potere dei media: un sistema anti-missilistico che diviene simbolo dell'offensiva dell'Iran.

Il potere dei media: un sistema anti-missilistico che diviene simbolo dell'offensiva dell'Iran.

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Diego Angelo Bertozzi

Potere delle parole e delle menzogne ripetute a tamburo battente. Il via libera russo alla vendita all'Iran del sistema missilistico S-300 sarebbe per gli Usa e, soprattutto, per Israele la prova ulteriore della volontà aggressiva che da sempre animerebbe Teheran. "Invece di chiedere all'Iran di mettere fine alla sua sponsorizzazione del terrorismo in Medio Oriente e in tutto il mondo - ha subito dichiarato il ministro israeliano dell'intelligence Yuval Steinitz - gli si è permesso di ottenere armi avanzate che non faranno altro che stimolare le sue aggressioni".
 
Peccato che si tratti di un sistema d'arma antimissilistico che, in quanto tale, serve a difendersi da attacchi aerei e aggressioni! Insomma per i signori del mondo e i loro riottosi alleati, non è concepibile che l'Iran (e il popolo iraniano) possa esercitare il proprio diritto all'autodifesa, alla sovranità e all'integrità territoriale. In poche parole, a quest'ultimo si nega la stessa possibilità di essere uno Stato. Diritto esclusivo spettante alle razze superiori!
 
Le dichiarazioni del ministro degli esteri russo Lavrov, seguite alle puntuali accuse di irresponsabilità rivolte a Mosca, inquadrano bene il perché di tale accordo; alludendo ai recenti attacchi aerei da parte dell'Arabia Saudita e alleati (con beneplacito di Washington) contro contro i ribelli filo-iraniani nello Yemen, ha suggerito che l'Iran aveva bisogno di un sistema di difesa aerea più robusto. "Per l'Iran, che si trova in un Medio Oriente sempre più instabile, un moderno sistema di difesa aerea è molto importante, soprattutto ora che le tensioni sono aumentate nell'ambiente circostante".

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Le "non persone" di Gaza di Paolo Desogus Le "non persone" di Gaza

Le "non persone" di Gaza

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei di Fabrizio Verde L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

Il Venezuela alle urne per il compleanno di Chávez di Geraldina Colotti Il Venezuela alle urne per il compleanno di Chávez

Il Venezuela alle urne per il compleanno di Chávez

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio di Marinella Mondaini Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

20 anni fa a Baghdad: quando cominciò la censura di Michelangelo Severgnini 20 anni fa a Baghdad: quando cominciò la censura

20 anni fa a Baghdad: quando cominciò la censura

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La crisi (senza fine) della fu "locomotiva d'Europa" di Paolo Arigotti La crisi (senza fine) della fu "locomotiva d'Europa"

La crisi (senza fine) della fu "locomotiva d'Europa"

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti