L'Arabia Saudita negozia tagli alle quote di produzione di petrolio con i paesi africani

L'Arabia Saudita negozia tagli alle quote di produzione di petrolio con i paesi africani

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


L'Arabia Saudita ha chiesto ai produttori di petrolio africani di ridurre le loro quote di produzione. Lo ha riferito domenica l'agenzia di stampa American news, citando sue fonti.

Sabato il ministro dell'Energia saudita, il principe Abdulaziz bin Salman, ha invitato alcuni delegati africani nel suo hotel a Vienna e ha detto loro che le loro quote di produzione sarebbero state tagliate. Allo stesso tempo, il regno saudita ha discusso con gli Emirati Arabi Uniti la possibilità di aumentare la quota di produzione del paese, ha aggiunto American News.

Domenica a Vienna sono previste una serie di riunioni dei Paesi OPEC+ per discutere della situazione del mercato petrolifero e del destino dell'accordo di limitazione della produzione. Sebbene non siano previste modifiche all'accordo sulla produzione di petrolio, venerdì i media hanno riferito che il gruppo OPEC+ sta discutendo un ulteriore taglio della produzione di petrolio di 1 milione di barili al giorno.

L'OPEC+ ha tagliato la produzione di petrolio di 9,7 milioni di barili al giorno nel maggio 2020, a causa del calo della domanda di petrolio provocato dalla pandemia COVID-19. Nell'agosto 2022, l'alleanza ha iniziato la fase finale di inversione di questi tagli, ma a novembre ha deciso di tagliare nuovamente la produzione di 2 milioni di barili al giorno rispetto al livello massimo possibile di agosto. La decisione è in vigore fino alla fine del 2023.

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti di Andrea Puccio Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Il Rubicone della NATO di Giuseppe Masala Il Rubicone della NATO

Il Rubicone della NATO

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti