"Penso che il rame sia il nuovo petrolio". Per Bank of America potrebbe raggiungere i $ 20.000 a tonnellata

"Penso che il rame sia il nuovo petrolio". Per Bank of America potrebbe raggiungere i $ 20.000 a tonnellata

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Secondo una previsione di Bank of America (BoA) l'offerta di rame potrebbe portare il prezzo della materia prima a superare i 20 mila dollari per tonnellata nei prossimi quattro anni.

Le scorte di rame - misurate in tonnellate - sono attualmente ai livelli visti 15 anni fa, in grado di coprire solo tre settimane di domanda. Lo ha spiegato alla CNBC Michael Widmer, esperto di materie prime presso la seconda banca degli Stati Uniti. "Viste le attuali stime, prevediamo ulteriori cali delle scorte nel mercato del rame quest'anno e il prossimo" , ha spiegato l'analista.

"Con le scorte vicine al punto in cui gli spread temporali possono subire forti variazioni, c'è la possibilità che i prezzi possano aumentare in tempi rapidi", ha aggiunto.

Un aumento della volatilità derivante dal calo delle scorte non è senza precedenti, secondo Widmer, il quale ha affermato che la carenza di nichel nei magazzini del London Metal Exchange nel 2006-07 ha innescato un'impennata di oltre il 300% nei prezzi del nichel.

La BoA prevede che i prezzi del rame raggiungeranno i 13.000 dollari per tonnellata nei prossimi anni, dopo aver raggiunto i 10.000 dollari la scorsa settimana per la prima volta in quasi 10 anni.

"Se la nostra aspettativa di un aumento dell'offerta di materiale secondario, un mercato non trasparente, non si concretizzasse, le scorte potrebbero esaurirsi entro i prossimi tre anni, dando luogo a oscillazioni di prezzo ancora più violente che potrebbero portare il metallo rosso sopra i $ 20.000 / t ($ 9,07 / lb) ", ha proseguito Widmer.

Secondo David Neuhauser, fondatore e amministratore delegato dell'hedge fund statunitense Livermore Partners, i prezzi elevati del rame sono stati ulteriormente stimolati da un dollaro debole e dai crescenti movimenti verso infrastrutture verdi.

"Penso che il rame sia il nuovo petrolio e penso che il rame, per i prossimi 5-10 anni, avrà un aspetto straordinario con un potenziale di $ 20.000 per tonnellata metrica", ha ribadito Neuhauser. L'esperto ha precisato che ci sono alcune società a piccola capitalizzazione molto solide che hanno un enorme potenziale di produzione e le valutazioni sono interessanti e potrebbero offrire un ottimo ritorno sull'investimento.

Cosa aspetti Landini che ripristinano le corporazioni? di Paolo Desogus Cosa aspetti Landini che ripristinano le corporazioni?

Cosa aspetti Landini che ripristinano le corporazioni?

Omicidio Adil Belakhdim. Padroni assassini, governo complice di Giorgio Cremaschi Omicidio Adil Belakhdim. Padroni assassini, governo complice

Omicidio Adil Belakhdim. Padroni assassini, governo complice

Mascherine all'aperto. Nel Cts c'è chi sfida ancora l'ovvietà di Francesco Santoianni Mascherine all'aperto. Nel Cts c'è chi sfida ancora l'ovvietà

Mascherine all'aperto. Nel Cts c'è chi sfida ancora l'ovvietà

Per chi si era illuso per il vertice di Ginevra di Marinella Mondaini Per chi si era illuso per il vertice di Ginevra

Per chi si era illuso per il vertice di Ginevra

L'UE vuole il "Fauci europeo" per le prossime pandemie... di Giuseppe Masala L'UE vuole il "Fauci europeo" per le prossime pandemie...

L'UE vuole il "Fauci europeo" per le prossime pandemie...

Cina sotto attacco della Open Ran Policy Coalition  di  Leo Essen Cina sotto attacco della Open Ran Policy Coalition 

Cina sotto attacco della Open Ran Policy Coalition 

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti