VIDEO. "Voglio darvi alcuni numeri", Alberto Bagnai commenta l'ingerenza di Moscovici sul voto in Italia

VIDEO. "Voglio darvi alcuni numeri", Alberto Bagnai commenta l'ingerenza di Moscovici  sul voto in Italia

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Il Commissario europeo Moscovici, intervenendo in una conferenza stampa, ha dichiarato di essere "molto preoccupato" per il futuro politico dell'Italia che genererebbe, dal suo punto di vista, un rischio per l'Unione Europea e per la zona euro qyalora il voto premiasse le forze che chiedono lo sforamento del 3%.

Un'interferenza nel nostro processo politico chiaramente. La migliore risposta è quella che arriva oggi, attraverso un video, da parte del Prof. Alberto Bagnai che risponde al burocrate europeo con i numeri.

"Voglio darvi alcuni numeri:

5,09

4,81

4,03

3,92

3,58

3,3

3,03

sono i numeri del deficit francese dal 2011 al 2017." 


L'Italia - "come gli economisti dovrebbero sapere e i giornalisti dovrebbero scriverlo ma non lo fanno" prosegue Bagnai - ha avuto un rapporto deficit-Pil sempre più basso di quello della Francia. Paese da dove viene Moscovoci. 





Dallo scoppio della crisi ad oggi la media del deficit è sempre stato 1,3 percentuali di Pil superiori a quello italiano. "E potrebbe andare peggio. Il FMI ci dice che questo scarto aumenterà. Si prevede che dal 2017 al 2022 farà 1,7 percentuali di deficit di Pil più dell'Italia", prosegue il professore di economia.

"La Francia è il paese che produce il Commissario Moscovici che ci dice chi dobbiamo non votare. E' un interferenza. Non è un'interferenza di hacker russi." Ed è un'interferenza che nasce dalla notizia falsa e dall'idea sbagliata che "il nostro non sia un paese virtuoso fiscalmente quando abbiamo fatto in media un punto e mezzo meglio del paese di Moscovici ha anche avuto responsabilità di governo."

Durante il periodo della crisi - dal 2011 al 2016 - in Francia, sottolinea ancora Bagnai, il rapporto debito-Pil è aumentato dell'11% mentre in Italia è aumentato del 16%. Noi abbiamo fatto l'austerità, loro no. La sostenibilità fiscale è migliore in Francia ad ulteriore prova che l'austerità non solo uccide l'economia ma la finanza pubblica.  "Questo è noto a tutti, ma si continua ad andare avanti ad influenzare l'opinione pubblica su regole fallimentari non solo in teoria ma anche nella pratica. Di che cosa altro abbiamo bisogno per dire basta? ", ha concluso.

Buona visione:

 

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd di Paolo Desogus Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei di Fabrizio Verde L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio di Marinella Mondaini Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

TRUMP COMMENTA LA VISITA DELLA MARINA RUSSA A CUBA di Andrea Puccio TRUMP COMMENTA LA VISITA DELLA MARINA RUSSA A CUBA

TRUMP COMMENTA LA VISITA DELLA MARINA RUSSA A CUBA

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti