Nel mondo grande e terribile

di Paolo Desogus
 1  2  3  4  5  NEXT >> 
PER PAGINA  
Notizia del:

2 giugno, l'Italia che si riprendeva la sua sovranità è stata sconfitta


di Paolo Desogus*

Il 2 giugno 1946 gli italiani, con il decisivo contributo delle forze socialcomuniste, si riprendevano la loro sovranità votando per la Repubblica e per
Notizia del:

Aziende pubbliche dismesse e vendita riserve auree: il Piano Colao è eversivo


di Paolo Desogus

Diverse testate minori hanno ripreso la notizia della prima bozza del piano per la ripresa stilato da Vittorio Colao. I dettagli sono ancora vaghi, ma da quello
Notizia del:

Dibattito sull'abbassamento delle tasse: propaganda o idiozia?


di Paolo Desogus*

Ho acceso la tv e nei tg campeggia il dibattito sul taglio delle tasse. Tra qualche mese non ci saranno i soldi per la cassa integrazione, lo stato dovrà
Notizia del:

Fumo di Bruxelles


Di Paolo Desogus

Credo che non sia nemmeno più una questione economica. La proposta della Commissione UE non è solo fumo negli occhi, ma è il documento che
Notizia del:

Chiude il baraccone delle Sardine. Era ora


di Paolo Desogus*


Era ora. Dopo la buffonata delle piantine sparse per Piazza Maggiore a Bologna, Santori si è evidentemente reso conto che il suo movimento ha pr
Notizia del:

I cravattari di oggi


di Paolo Desogus*
  Dopo aver letto la controproposta di Austria, Olanda Svezia e Danimarca sui Recovery Fund ho cominciato a rivalutare il MES. Battute a parte a me pare che nell
Notizia del:

La sinistra ha scelto il compromesso neoliberale, avrà l'estrema destra neoliberale


di Paolo Desogus*
Il conflitto in seno all'Europa ha raggiunto un'intensità tale che esclude un ritorno ai vecchi equilibri. La Francia non può permettersi il ri
Notizia del:

Repubblica già pensa a come spendere i "100 miliardi del Recovery Fund"



di Paolo Desogus*


Oggi sulla home Repubblica compare un articolo in cui si fanno mirabolanti ipotesi su come spendere i famosi 100 miliardi di aiuti UE.
<
Notizia del:

Fiat e agli aiuti di Stato. Le 3 cose che mi scandalizzano


di Paolo Desogus*
  Il paese dei ricatti e del conflitto di interessi
  A me non scandalizza tanto che la Fiat riceva aiuti dallo stato. Mi scandalizza che:
Notizia del:

Con il NO della Francia, Italia unico paese a considerare la trappola MES


di Paolo Deosgus*
  Siamo ormai l'unico paese che sta prendendo seriamente in considerazione la possibilità di aderire al programma trappola del MES. Grecia, Portogallo
 1  2  3  4  5  NEXT >> 
PER PAGINA  
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa