Bitcoin sostituirà l'oro come nuovo deposito di valore?

Bitcoin sostituirà l'oro come nuovo deposito di valore?

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

L'oro e il Bitcoin coinvolgono entrambi l'estrazione mineraria e le due opzioni, ugualmente considerate i paradisi più sicuri in un momento di instabilità economica, hanno attirato scetticismo e sostegno allo stesso modo.

Una delle cose che ha tipicamente stuzzicato la curiosità nel dibattito finanziario globale è la quantità totale di oro esistente o Bitcoin potenzialmente da estrarre. La fornitura di Bitcoin è fissata a 21 milioni, si legge in un articolo su Newsweek , osservando che una rete mondiale lo rende disponibile a basso costo a chiunque sia interessato.

Per quanto riguarda l'oro, ci sono circa 197.000 tonnellate di metallo prezioso, di cui la maggior parte - fino a due terzi - già estratta dal 1950.

Pur essendo impossibile sapere quanto oro rimanga sott'acqua, la National Oceanic and Atmospheric Administration ha misurato che c'è circa un grammo d'oro per ogni 100 milioni di tonnellate di acqua nell'Atlantico e nel Pacifico.

Non esiste ancora un modo economico per estrarre l'oro dall'acqua di mare o estrarlo dal fondo dell'oceano e realizzare un profitto. I dati esistenti sui costi della normale estrazione dell'oro suggeriscono che estrarlo è ancora più conveniente dei Bitcoin che consumano energia sui computer.

È di $ 973 il costo per estrarre un'oncia d'oro e costa $ 4.161 estrarre un Bitcoin con un computer, secondo i dati del settore citati da Newsweek.

L'oro, tuttavia, deve anche essere trasportato e immagazzinato, che ha anche un cartellino del prezzo, a differenza dei Bitcoin, che si muovono liberamente in tutto il mondo, con l'aiuto della tecnologia di contabilità distribuita sicura della blockchain.

Gli esperti si sono chiesti se alla fine si troveranno modi economici per estrarre l'oro dal fondo del mare, un aumento dell'offerta di oro ne ridurrà il prezzo e, in tal caso, l'oro potrebbe diventare una riserva di valore obsoleta, dato che il dollaro, ad esempio, non è sostenuto dall'oro dal 1971.

I sostenitori di Bitcoin sostengono che la criptovaluta potrebbe in seguito adattarsi al ruolo, suggerendo che i metodi tradizionali per stabilire il valore - guadagni, spese, profitti, ecc. -  non si applicano alla criptovaluta.

Il denaro digitale, che ora esiste insieme alle valute legali, è una rete e, proprio come i social network, più persone usano il servizio più diventa prezioso per l'intera comunità, fungendo da nuova riserva di valore, notano i sostenitori di Bitcoin.

Ieri, il Bitcoin è stato scambiato a $ 59,378,71, con gli analisti che suggeriscono che la criptovaluta, che è cresciuta di oltre il 100% nell'ultimo anno, potrebbe presto raggiungere il suo massimo record di $ 61,556,59.  Ciò avviene nonostante le affermazioni secondo cui l'industria mineraria di Bitcoin è enormemente ad alta intensità energetica e dannosa, attualmente a 120 TWh (Terawattora all'anno), che è uguale al consumo energetico un piccolo paese.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse di Clara Statello La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Israele arranca – Salvo Ardizzone di Giacomo Gabellini Israele arranca – Salvo Ardizzone

Israele arranca – Salvo Ardizzone

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO) di Michelangelo Severgnini "L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza di Michele Blanco Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza

Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti