/ Hong Kong, alto funzionario del Consolato Usa con i leader delle ...

Hong Kong, alto funzionario del Consolato Usa con i leader delle proteste violente

 

di Federico Pieraccini
 

Hong Kong.
 

Julie Eadeh (capo della divisione affari politici del consolato generale degli USA) diplomatica degli Stati Uniti incontra i leader delle proteste di queste settimane in pieno stile Nuland-Ucraina.


 



Come sempre in queste circostanze, di naturale, spontaneo e poetico non c'è nulla.

 


Per gli Stati Uniti ci sono solo finalità geopolitiche: creare caos e disordini nel cortile di casa di una potenza straniera.

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa