/ Siria: doppio attentato contro l'ambasciata russa a Damasco

Siria: doppio attentato contro l'ambasciata russa a Damasco

 

Il Ministero degli Esteri della Russia sottolinea che gli attacchi contro la missione diplomatica «devono essere condannati fermamente da tutti quelli che si oppongono alle sfide e le minacce del terrorismo»

 

Secondo quanto riferisce il Ministero degli Esteri della Russia, la sede diplomatica in quel di Damasco è stata quest’oggi colpita da due attacchi terroristici. 

 

«Il 28 dicembre, alle ore 13 e alle 13:19 (ora di Mosca)», il complesso ufficiale della Russia «ha di nuovo subito attentati terroristici» segnala il comunicato ministeriale. 

 

Un colpo di mortaio «che per una elice coincidenza non è esploso» è caduto nel cortile del complesso di edifici amministrativi, mentre un altro si è fermato nelle immediate vicinanze. 

 

Le autorità russe ritengono che si tratti «di una provocazione realizzata da estremisti che si oppongono a una soluzione pacifica del conflitto in Siria», una conferma della volontà «di seminare ancora più terrore e violenza» tra la popolazione siriana. 

 

Il Ministero degli Esteri ha sottolineato che gli attacchi contro la missione diplomatica russa in Siria «devono essere condannati fermamente da tutti quelli che si oppongono alle sfide e le minacce del terrorismo». 

Fonte: RT
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa