Europlot/Gli USA abbandonano il monetarismo, in Europa va mandato al macer...

Gli USA abbandonano il monetarismo, in Europa va mandato al macero il Fiscal Compact

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.



di Guido Salerno Aletta - Teleborsa
 

Basta una parola per cambiare la politica monetaria americana: aggiungendo "media" con riferimento all'inflazione del 2%. Siccome non si dice in quale periodo pluriennale si calcola la media, che è mobile, il gioco è fatto: l'economia va sostenuta ad ogni costo, l'occupazione è prioritaria, la rendita finanziaria può andare a picco.


Erano quarant'anni che l'obiettivo della stabilità della moneta, con un tasso di inflazione vicino ma non superiore al 2%, era diventato un mantra ossessionante.


La nostra storia, quella degli Usa e quella dell'Italia si è piegata davanti a questo tabù, che ha creato ricchezze immense e povertà spaventevoli.


Vi racconto perché.


Io, i miei vecchi libri di economia, quelli su cui ho studiato, da Caffè a Forte, da Lipsey a Baffi, da De Cecco a Modigliani, non li ho mai buttati. E poi Napoleoni, quello sì che mi affascinava: con il collettaneo dal titolo "L'inflazione e le inflazioni", la monografia sul "Valore" e l'ultimo addio: "Cercate ancora". Di manuali non ho quelli di Monti, di Andreatta, e di Draghi: introvabili.


Ma non resistetti al desiderio di leggerlo, "Liberi di scegliere", scritto a due mani da Milton e Rose Friedman, quando uscì: il monetarismo soppiantava il keynesismo.


E lo ricordo come se fosse oggi, quando anche l'Italia decise di alzare i tassi di interesse come in America, per schiacciare l'inflazione: era l'80, e sono passati quarant'anni esatti.


Spezzare la rincorsa tra prezzi e salari, eliminando la scala mobile, fu l'altro pilastro della politica di quegli anni: il referendum fu decisivo nella affermazione del nuovo pensiero dominante rispetto agli anni in cui la sinistra proclamava con orgoglio che i salari erano una variabile indipendente.

continua a leggere
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa