/ Franco Cfa.... la "sinistra radicale" che difende Macron (e l'imp...

Franco Cfa.... la "sinistra radicale" che difende Macron (e l'imperialismo)

 

Fatemi capire perché in rete ne leggo di tutti i colori, nei post di inferociti (verso Di Battista) militanti della "sinistra radicale" e sul Manifesto vedo ironizzare su un presunto "De bello gallico". 

Adesso, se i 5 Stelle attaccano il colonialismo francese, un militante antimperialista che deve fare? Difendere Macron e il ruolo salvifico del Franco CFA, della Francafrique e della presenza militare francese nel continente nero? Il che farebbe il paio con la difesa che qualcuno ha fatto della presenza "internazionalista" delle truppe statunitensi in Siria qualche settimana fa.
Ma davvero un militante antimperialista alle prossime europee dovrebbe scegliere questa accozzaglia di confusionari, che fanno il controcanto agli interessi imperialisti in giro per il mondo, con le più balzane argomentazioni?

Mauro Gemma 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa