Hillary Clinton: "L'ISIS è una creazione di Assad, Putin e dell'Iran"

Hillary Clinton: "L'ISIS è una creazione di Assad, Putin e dell'Iran"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


 
Sulla CNN, il candidato alla nomination democratica per la presidenza degli Stati Uniti,  accusata di aver perseguito una politica che ha contribuito alla nascita dello Stato ISlamico, ha accusato Assad, Russia e Iran.
 
Hillary Clinton ha subito una serie di sconfitte nelle ultime primarie ma mantiene un comodo vantaggio sul suo concorrente Bernie Sanders, e ha risposto al direttore della campagna di quest'ultimo, Jeff Weaver, che ha accusato la Clinton di aver sostenuto una politica estera che ha dato alla luce lo stato islamico.
"Non è colpa mia, sono stati loro"

"Questo va al di là di ogni comprensione", ha detto Hillary Clinton. "Si dicono un sacco di cose in questi giorni e io non posso vietarlo. Ma la creazione dello Stato islamico è in primo luogo e soprattutto il risultato di una situazione disastrosa in Siria a causa di Assad che è supportato e incoraggiato da Iran e la Russia ", ha insistito il candidato democratico.  Dopo gli attacchi di Bruxelles, anche l'ex sindaco di New York, Rudolph Giuliani ha accusato l'amministrazione Obama, inclusa Hillary Clinton. "Lei ha contribuito a creare Daesh. Hillary Clinton potrebbe essere considerata uno dei membri fondatori del Daesh ", ha detto.

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle di Paolo Desogus Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia di Giorgio Cremaschi La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

Putin ha preso la decisione di Marinella Mondaini Putin ha preso la decisione

Putin ha preso la decisione

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International... di Savino Balzano Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass: si o no? di Alberto Fazolo Green Pass: si o no?

Green Pass: si o no?

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa di Antonio Di Siena Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"... di Gilberto Trombetta Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti