/ La Grecia potrebbe chiedere aiuto a Russia, Usa e Cina invece che...

La Grecia potrebbe chiedere aiuto a Russia, Usa e Cina invece che alla Germania. Kammenos

 

 

La Grecia ha avvertito che se il leader informale dell'UE, la Germania, continuerà ad opporsi ad un nuovo accordo con Atene, il paese cercherà il sostegno di Stati Uniti, Russia e Cina.
 
"Quello che vogliamo è un accordo, ma se non ci sarà un accordo e la Germania rimarrà ferma sulle sue posizioni, nel tentativo di distruggere l'Europa, utilizzeremo il piano B.
Il Piano B è quello di ottenere un finanziamento da un'altra fonte,", ha detto il ministro della Difesa greco, Panos Kammenos, come riporta Reuters. "Possono essere gli Stati Uniti, la Russia, la Cina o  altri paesi", ha detto.

Il ministro dell'Energia greco Panagiotis Lafazanis visiterà Pechino domani, mentre il ministro degli Esteri Nikos Kotzias visiterà Mosca. 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa