/ 11 settembre. Ma perché nessuno riporta questa dichiarazione di D...

11 settembre. Ma perché nessuno riporta questa dichiarazione di Donald Trump?

 

 
Dell’iper-reazionario Donald Trump, candidato alle elezioni USA, la maggior parte dei media main stream - verosimilmente nella speranza di farci accettare come “liberazione” l’elezione di un altro “democratico” (alla Obama, per intenderci) - hanno strombazzato tutte le sue farneticazioni. Ma c’è una dichiarazione di Trump che – nonostante un inequivocabile video – è stata censurata (con qualche sporadica eccezione) da tutti i media mainstream: chi ha voluto davvero l’11 settembre?

Secondo Trump, la risposta è nelle 28 pagine della Prima inchiesta congiunta del Congresso sull’11 Settembre, che – a 15 anni dalla strage - continuano ad essere secretate per imponderabili motivi di ‘sicurezza nazionale’ e che accusano della strage  l’Arabia Saudita e il governo americano (presieduto allora da George Bush).
Leggi qui.
 


Al di là della sua veridicità, una dichiarazione sconvolgente considerando che è del candidato alle presidenziali USA attualmente al primo posto nei sondaggi. Ma allora perché i giornali e le TV di regime non l’hanno pubblicata? 

Francesco Santoianni
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa