“Su Grecia e Portogallo abbiamo sbagliato”. Christine Lagarde

“Su Grecia e Portogallo abbiamo sbagliato”. Christine Lagarde

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Parlando alla Commissione economica e sociale dell'Unione Europea, la direttrice esecutiva del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde ha ammesso giovedì che il Fmi ha commesso un errore sulla Grecia e sul Portogallo e che quindi a questi paesi deve essere concesso ora più tempo per ridurre i loro deficit.

 
Lo riporta oggi il giornale portoghese Publico, che sottolinea come Lagarde abbia fatto particolare riferimento all'errore, per mancanza di studi accurati sulla materia, che l'organizzazione internazionale che presiede ha fatto nello stimare il moltiplicatore fiscale ad 1 o un valore inferiore, quando in realtà era circa 1,7.
 

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano di Savino Balzano Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato di Pasquale Cicalese Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"... di Antonio Di Siena In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti