"Se Obama non viene destituito, la guerra contro Russia e Cina è imminente"

"Se Obama non viene destituito, la guerra contro Russia e Cina è imminente"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


 
La guerra contro la Russia e la Cina è imminente se Obama non viene destituito e se gli oligarchi finanziari occidentali continueranno a puntare sull’obiettivo di fermare il progresso dei paesi BRICS.  Lo dice Mike Billington, analista del settimanale asiatico Executive Intelligence, in un'intervista al canale iraniano Press TV .

Per Billington, quello che stiamo vedendo è solo un elemento in più della "crescente demonizzazione di Putin", in base al quale le autorità spingono per la guerra.

"Dopo le elezioni parlamentari ucraine della scorsa settimana, Poroshenko ha subito annunciato che non avrebbe rispettato i termini degli accordi precedentemente stabiliti a Minsk e la tregua. È cambiata anche la sua decisione di ritirare le truppe", aggiunge.
 
Per quanto riguarda le linee guida per la performance corrente degli Stati Uniti, ha detto: "Quello che sta accadendo ora non ha nulla a che fare con l'Ucraina", ma piuttosto si tratta dei disperati tentativi da parte della comunità finanziaria a Londra e New York di non dare a Cina, Russia, India e altri paesi BRICS la possibilità di creare un'alternativa al corrotto sistema finanziario occidentale.
 
Infine, facendo riferimento ai benefici che gli Stati Uniti potrebbe ottenere provocando un confronto diretto con la Russia e la Cina, Billington collega il fatto che il sistema finanziario occidentale è in bancarotta. "Quello che hanno fatto la settimana scorsa è un crollo del sistema bancario. Anche i banchieri stessi avvertono che le banche sono sull'orlo di una crisi molto più terribile di quella prodotta nel 2007. E le comunità finanziaria a Londra e New York non sono disposte a vedere come il resto del mondo trova delle alternative. Questo significa che sono disposti ad andare in guerra se Russia e Cina non si ritiran", spiega.
 

Potrebbe anche interessarti

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio di Francesco Santoianni La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Sinistra o destra? Guerra di classe di Pasquale Cicalese Sinistra o destra? Guerra di classe

Sinistra o destra? Guerra di classe

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti di Andrea Puccio Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti