La Russia propone formalmente alla Grecia di divenire il sesto paese della Banca dei Brics

La Russia propone formalmente alla Grecia di divenire il sesto paese della Banca dei Brics

Tsipras è stato piacevolmente sorpreso dalla proposta arrivata oggi dal vice ministro russo Sergei Storchak

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 
Come se le discussioni a Bruxelles tra l'Eurogruppo e Atene non fossero già abbastanza incerte, Bloomberg riporta che un un funzionario greco ha dichiarato come il pivot to Russia di Atene sembra continuare con possibili accelerate per questa inaspettata proposta arrivata da Mosca al governo di Tsipras.
 
Il vice-ministro delle finanze russo Sergei Storchak ha parlato direttamente con il primo ministro greco Alexis Tsipras oggi e ha proposto formalmente alla Grecia di divenire il sesto paese membro della Banca dei Brics insieme a Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa. Lo ha confermato un funzionario greco con un'e mail ai giornalisti. Tsipras, prosegue Bloomberg si è detto molto interessato a discutere della questione a San Pietroburgo all'Economic Forum del 18-20 giugno con gli altri leader dei Brics. Tsipras, conclude il funzionario, è stato piacevolmente sorpreso dalla proposta.

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA di Alberto Fazolo 28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Von Der Leyen e le elezioni italiane di Pasquale Cicalese Von Der Leyen e le elezioni italiane

Von Der Leyen e le elezioni italiane

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti