/ The Black Star – schiavi di ieri e schiavi di oggi

The Black Star – schiavi di ieri e schiavi di oggi

 

Pubblichiamo con piacere la recensione del nuovo libro di Daniele Cardetta, autore stimato che avete letto spesso su l'AntiDiplomatico. Un romanzo storico che vi consigliamo di leggere.


Scrivere un romanzo storico non è mai semplice, soprattutto se si sceglie un contesto complicato e già molto battuto come quello del XVIII secolo, dei pirati e così via. Il rischio di risultare banali è sempre molto alto, per questo “The Black Star” colpisce per la sua originalità. L’autore infatti ha intrecciato le avventure di pirati e avventurieri con quello di schiavi senza speranza rastrellati nelle proprie case e trasportati senza pietà a lavorare sotto al sole delle piantagioni nei Caraibi. E ripercorrendo le sevizie e le aberrazioni a cui venivano sottoposti migliaia di uomini e donne diventa quasi inevitabile andare con la mente agli schiavi di oggi che, proprio come allora, vengono schiavizzati da gente senza scrupoli che li tratta come merci.


Tra peripezie, battaglie navali, intrighi e tradimenti, la trama di “The Black Star” coinvolge il lettore poco a poco portandolo per mano in un mondo riprodotto in modo preciso e originale.


L’autore riesce a far rivivere la rabbia e la frustrazione degli schiavi, la loro resistenza a una sottomissione che da lì a poco sarebbe germogliata in lotte sociali su larga scala. E non può non saltare all’occhio la voglia dei pirati di ribellarsi a uno stato di cose opprimente, a una modernità che proprio in quegli anni si faceva strada ponendo le premesse del mondo odierno.
Un po' Spartaco e un po' Don Chisciotte, Pedro Lind e la sua ciurma sfidano l’ordine costituito in un ultimo tragico grido di sfida lanciato da una pirateria morente che proprio nella seconda metà del Settecento avrebbe visto il suo epilogo definitivo.


Colpisce la dovizia di particolari con cui l’autore tratteggia e ricostruisce la vita a bordo delle navi schiaviste restituendo lo spaccato di una realtà che forse è stata archiviata troppo in fretta e non viene opportunamente approfondita nel nostro sistema scolastico. “The Black Star” è quindi una finestra su un passato troppo poco noto che viene dato quasi per scontato, un viaggio a pelo d’acqua tra le due coste dell’Atlantico che farà sentire il lettore immerso in luoghi esotici che gli sembrerà di toccare con mano. Il viaggio di Lind lo porterà anche a Lisbona nel 1755, alla vigilia dell’impressionante terremoto che avrebbe distrutto più di metà della capitale lusitana. Un libro sorprendente e assolutamente consigliato come lettura in vista delle vacanze estive.


“The Black Star”, Meligrana Editore, Daniele Cardetta
https://dancardwriter.wordpress.com/acquista-the-black-star/
https://www.ibs.it/the-black-star-libro-daniele-cardetta/e/9788868152895
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa