/ Il messaggio della madre di Assange a Lenin Moreno

Il messaggio della madre di Assange a Lenin Moreno

 
 

Il traditore Lenin Moreno ha ritirato la protezione diplomatica che l’Ecuador allora guidato da Rafael Correa aveva concesso al giornalista australiano e co-fondatore di Wikileaks Julian Assange, rinchiuso nella sede diplomatica ecuadoriana di Londra dal 2012. 

 

La polizia britannica ha quindi prelevato con la forza Assange dall’ambasciata ecuadoriana.

 

Questo è quanto scrive a Lenin Moreno la madre di Julian Assange attraverso Twitter: 

 

«Che il popolo ecuadoriano cerchi vendetta su di te, lurido, disonesto e schifoso traditore!

Possa la faccia di mio figlio sofferente infestare le tue notti insonni...

E possa la tua anima contorcersi per sempre nel torturante Purgatorio così come tu hai torturato il mio amato figlio!».

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa