/ Facebook cancella la pagina 'Venezuelanalysis'

Facebook cancella la pagina 'Venezuelanalysis'

 


teleSUR
 

I dipendenti del sito Web di notizie ‘Venezuelanalysis’ hanno dichiarato che la loro pagina Facebook è stata cancellata dal social network perché ha “violato i termini“.

 

La notizia arriva pochi giorni dopo che Facebook ha dichiarato di aver rimosso le pagine di Alex Jones "per apologia della violenza, che contravviene alla nostra politica sulla violenza, e l’utilizzo di un linguaggio disumanizzante per descrivere persone transgender, musulmani e immigrati, che viola le nostre politiche sull’incitamento all'odio".

 

Tuttavia gli attivisti per la libertà di espressione si sono lamentati del fatto che azioni così perentorie da parte del gigante dei social media, che ha più di un miliardo di membri, potrebbero costituire una minaccia alla libertà di espressione per altri siti o pagine che la gestione di Facebook riterrà incompatibili con le loro opinioni o quelle dei policymaker negli Stati Uniti.

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa