/ Golpe fallito in Venezuela: Maduro marcia insieme ai militari a C...

Golpe fallito in Venezuela: Maduro marcia insieme ai militari a Caracas

 
 

Conferma forte dell’unione civico-militare. La migliore risposta della Rivoluzione Bolivariana al nuovo tentativo di golpe della destra venezuelana telecomandata da Washington. 

 

Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolas Maduro, ha marciato con i militari e invitato le forze armate del Venezuela alla coesione, alla massima unità intorno pace e la difesa della Costituzione e della democrazia venezuelana, con la massima lealtà verso il paese di Simón Bolívar. 

 

«Davanti mondo intero la FANB deve dare una lezione storica. In Venezuela abbiamo una forza armata conseguente, leale, coesa, unita come non mai per sconfiggere i tentativi di golpe dei traditori venduti ai dollari di Washington». 

 

Il presidente ha inoltre sottolineato l’importanza che la FANB si msotri al popolo ancora più unita, disciplinata e subordinata al dettato costituzionale, «sempre più obbediente ai principi e ai valori, come una Forza Armata di pace, democratica, costituzionale, bolivariana, sempre più socialista, anti-imperialista.

Nessuno può avere paura, è tempo di difendere il diritto alla pace», ha insistito Maduro. 



 

Nel suo discorso alla FANB, il presidente Maduro ha voluto rendere omaggio alla massiccia partecipazione del popolo rivoluzionario il 1° maggio in per la Giornata Internazionale del Lavoro, che ha descritto ancora una volta monumentale, ed ha messo in guardia sulle ambizioni dei golpisti. 

 

Tuttavia, ha infine ricordato che l'80% degli ufficiali e dei soldati presenti ha lasciato i leader golpisti da soli dopo aver capito di essere stati portati sul posto con l’inganno.

Fonte: AVN
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa