Nella pandemia di fake news sul Covid a vincere è il Fatto Quotidiano

Nella pandemia di fake news sul Covid a vincere è il Fatto Quotidiano

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



Davvero incredibile questo giornalismo che pretende di “informare” sull’emergenza Covid

E così, dopo essere stata smentita la “smentita” dell’epidemiologo  Lo Palco (ovviamente, presa come Vangelo dal “giornale antifake” di Mentana) sui cinque ragazzi  ricoverati in terapia d’urgenza per Covid e dopo l’articolo del Corriere della Sera intitolato “Covid: bimba di cinque anni intubata a Padova "Grave sindrome a sangue e reni” che poi riporta una sindrome che con il Covid non c’entra assolutamente nulla, ecco che arriva Il Fatto quotidiano con un articolo intitolato “Coronavirus, focolaio club Porto Cervo: 20enne ricoverata con polmonite allo Spallanzani”. Articolo che poi nel testo è costretto a riportare il comunicato della direzione sanitaria dello Spallanzani: "Questi pazienti si trovano ricoverati in regime di ricovero ordinario, tutti in condizioni cliniche buone, e non necessitano di alcun tipo di supporto respiratorio. Nello smentire categoricamente qualunque falsa notizia relativa alla presenza di una ventenne romana ricoverata in terapia intensiva."

Insomma, bastano i titoli (il testo chi volete che lo legga più?) per attestare la ripresa di un catastrofico contagio. E dei “morti per Covid” non ci viene detto nulla sulla loro età e su eventuali gravi patologie pregresse; stesso mistero per i “ricoverati in terapia intensiva” che, leggendo bene questo articolo de Il Sole-24 ore (sotto è riportata una parte) non si capisce se siano o no affetti da Covid.


 



 
Insomma, tutto fa brodo per attestare l’emergenza. Anche tamponare turisti italiani al loro rientro (misteriosamente solo da Malta, Grecia, Spagna e Croazia). Misure profilattiche? Si direbbero, invece, finalizzate solo a supportare una psicosi di massa e, quindi, l’asservimento della popolazione al governo. Magari per meglio affrontare il turbolento redde rationem che, così come paventato dal ministro dell’Interno, si prospetta per l’autunno.
 
Francesco Santoianni
 
 
 

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan... di Francesco Santoianni Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Il marcio del finto sindacato viene alla luce di Savino Balzano Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico di Pasquale Cicalese Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito di Gilberto Trombetta Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli di Michelangelo Severgnini A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti