/ Cuba ribadisce il suo sostegno alla Siria

Cuba ribadisce il suo sostegno alla Siria

 

Dopo oltre 50 anni, le relazioni tra Cuba e la Repubblica araba siriana sono sempre più strette, all'insegna della lotta all'imperialismo, contro le ingerenze esterne e per l'autodeterminazione dei popoli.


José Ramón, capo delle relazioni internazionali per il comitato centrale del Partito comunista di Cuba, ha ribadito la posizione di Cuba a sostegno della Siria in tutti i settori, in particolare nella sua lotta contro il terrorismo.
 
Durante un incontro tenutosi con il ministro delle informazioni siriane Imad Sara, Ramón ha elogiato i sacrifici offerti dai soldati dell'esercito siriano e i loro atti eroici contro il terrorismo.

 
Da parte sua, il ministro Sara ha sottolineato che le vittorie consecutive dell'esercito siriano contro il terrorismo e i suoi sponsor, hanno aperto la strada per l'inizio del processo di ricostruzione e l'impulso del processo politico.
 
Ha notato che i media nazionali hanno affrontato la guerra mediatica lanciata contro il paese impedendo di raggiungere i suoi obiettivi.
 
Fonte: SANA
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa