/ "Gli USA hanno abbandonato i curdi, solo Damasco può difenderli"

"Gli USA hanno abbandonato i curdi, solo Damasco può difenderli"

 

Gli Stati Uniti hanno abbandonato i curdi dopo anni di appoggio, e Damasco è ora l'unico attore internazionale in grado di proteggerli dalla campagna militare turca, ha dichiarato il parlamentare siriano Ahmad Merhi.


"I curdi hanno la possibilità di tornare nello stato siriano e di tenere un serio dialogo, così come di partecipare al dialogo nazionale [invece] di combattere. Qui posso dire che solo lo stato siriano può dare una garanzia ai curdi, che hanno provato per ottenere garanzie dagli Stati Uniti, ma hanno fallito, dal momento che gli Stati Uniti non possono dare loro questa garanzia ... Infatti, secondo fonti locali, le truppe americane avevano iniziato ad uscire dalla città di Manbij, prima che annunciassero che non sarebbe usciti dalla Siria per salvare i curdi, il fatto è che gli Stati Uniti li hanno abbandonati", ha dichiarato, oggi, a Sputnik il deputato siriano Ahmad Merhi.

 
All'inizio della settimana, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan si è rifiutato di incontrare il consigliere della sicurezza nazionale statunitense, John Bolton dopo che quest'ultimo, nonostante l'annunciato ritiro delle truppe, ha precisato che l'esercito americano non avrebbe lasciato la Siria finché la Turchia non avesse accettato di non attaccare le forze curde alleate degli Stati Uniti nel nord-est della Siria.
 
Le autorità turche hanno definito "un enorme errore" le richieste del funzionario USA e hanno promesso di continuare la guerra contro le forze curde, che Ankara considera terroristi.
 
Fonte: Sputnik - AFP
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa