/ Il governo siriano ha concesso l'amnistia a 40.000 ex "ribelli"

Il governo siriano ha concesso l'amnistia a 40.000 ex "ribelli"

 

Damasco annuncia che dall'inizio del processo di riconciliazione in Siria, sono stati graziati 40.000 ex membri dei gruppi ribelli.


Il governo siriano ha concesso l'amnistia ad oltre 40.000 ex ribelli dall'inizio del processo di riconciliazione, ha riferito il capo del comitato per la pace in Siria, Yana Khadour, come riportato dalla versione in lingua araba di Russia Today.
 
Secondo Khaddour, gli ex ribelli hanno ottenuto l'amnistia e gli è stato permesso di tornare alla vita civile dopo però aver completato il loro servizio militare obbligatorio.
 
https://arabic.rt.com/middle_east/1006887-%D9%87%D9%8A%D8%A6%D8%A9-%D8%A7%D9%84%D9%85%D8%B5%D8%A7%D9%84%D8%AD%D8%A9-%D8%AF%D9%85%D8%B4%D9%82-%D8%B3%D9%88%D8%AA-%D8%A3%D9%88%D8%B6%D8%A7%D8%B9-%D8%AD%D9%88%D8%A7%D9%84%D9%8A-40-%D8%A3%D9%84%D9%81-%D9%85%D8%B3%D9%84%D8%AD/
 
Khaddour ha dichiarato che oltre 6.
000 donne che vivevano sotto i ribelli hanno ottenuto anche loro l'amnistia dal governo siriano.
 
Quasi 600 persone fuori dalla Siria hanno chiesto di essere perdonate dal governo, ha aggiunto Khaddour.
 
Fonte: Rt arabic
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa