/ Huawei ha sviluppato un "piano B" per sostituire Android

Huawei ha sviluppato un "piano B" per sostituire Android

 

Huawei ha sviluppato un "piano B" in caso in cui non fosse più in grado di utilizzare il software americano, secondo il CEO dell'azienda cinese.


Huawei Technologies ha il suo sistema operativo provvisoriamente chiamato Hongmeng e pronto per essere messo in funzione per sostituire il software Android di Google, ha riferito una fonte a HuaweiCentral.
 
Il rapporto arriva mesi dopo che il CEO di Huawei Richard Yu aveva confermato, in un'intervista a Die Welt, che la sua azienda ha effettivamente preparato un "Piano B" nel caso in cui non potesse più utilizzare i sistemi operativi statunitensi.
 
Non è stato divulgato se Hongmeng è il nome della versione finale del prodotto o corrisponde solo a un codice utilizzato internamente dall'azienda.
La fonte, tuttavia, ha specificato che la parola è stata scelta in onore di un personaggio della mitologia cinese che rappresenta il caos prima della creazione del mondo.
 
Secondo il rapporto, Hongmeng si basa sul sistema Linux open source e sarà utilizzato universalmente in telefoni cellulari, tablet e personal computer. La fonte ha aggiunto che il sistema operativo è già stato testato segretamente nei dispositivi Huawei.
 
Nelle ultime ore è emerso che Google smetterà di fornire supporto tecnico ai servizi Android per Huawei, una decisione che priva i nuovi dispositivi della società cinese di prodotti come Google Play Store e Gmail.
 
 
Fonte: Huawei Central - Die Welt
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa