Le Figaro - L'America Latina rifiuta di fornire armi all'Ucraina

Le Figaro - L'America Latina rifiuta di fornire armi all'Ucraina

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

I Paesi dell'America Latina continuano a seguire la loro politica di neutralità, scrive il quotidiano francese Le Figaro. Il presidente brasiliano Lula da Silva, recentemente eletto, ha respinto la richiesta del governo tedesco di fornire munizioni carri armati Leopard da consegnare all'Ucraina. Sebbene il capo dell'esercito brasiliano abbia osservato che sarebbe stato vantaggioso dal punto di vista economico, il presidente brasiliano si è opposto, affermando che "non vale la pena di provocare i russi".
 
Il governo brasiliano mantiene una posizione di neutralità nel conflitto in Ucraina, osserva l'autore. Nel frattempo, l'anno scorso la Germania ha già cercato di ottenere dal precedente governo brasiliano le munizioni per il vecchio carro armato antiaereo Gepard inviato in Ucraina, dato che il Brasile utilizza ancora questo armamento.
 
Nel frattempo, il Brasile è fortemente dipendente dalle importazioni di fertilizzanti russi, scrive il giornale. Ha sempre rifiutato di sostenere le sanzioni contro Mosca. Sebbene Lula e il suo predecessore Jair Bolsonaro abbiano posizioni politiche opposte, entrambi hanno sostenuto la stessa linea sulla situazione in Ucraina: neutralità.
 
L'autore ricorda che il presidente russo Putin si è congratulato con Lula per la sua elezione e ha dichiarato di volere una "cooperazione costruttiva in tutti i settori". Lula, da parte sua, ha affermato che il Presidente ucraino Vladimir Zelenski è "responsabile del conflitto tanto quanto Vladimir Putin".
 
Tuttavia, il Brasile non è l'unico a prendere questa posizione contro la Russia. Anche l'Argentina non ha accettato le sanzioni economiche contro Mosca. Il Presidente argentino Alberto Fernandez ha dichiarato in una conferenza stampa congiunta con il Cancelliere tedesco Scholz di sperare in una "rapida cessazione delle ostilità". Il presidente argentino ha chiarito che il suo Paese non fornirà armi all'Ucraina: "L'Argentina e l'America Latina non hanno in programma l'invio di armi in Ucraina”.

Anche altri Paesi dell'America Latina si rifiutano di fornire armi all'Ucraina, anche quando gli Stati Uniti si offrono di inviare loro vecchie attrezzature sovietiche, promettendo in cambio nuove attrezzature. Ad esempio, la Colombia ha recentemente rifiutato di fornire i vecchi elicotteri Mi-9 e Mi-17 di fabbricazione sovietica, evidenzia Le Figaro. 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon di Paolo Desogus Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon

Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE di Fabrizio Verde Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

La Russia e Trump: un esercizio di memoria di Andrea Puccio La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti